Effetti collaterali dei farmaci per la perdita di peso (pillole dimagranti) - Drugs.com

Gli effetti collaterali con i farmaci per la perdita di peso possono variare a seconda del tipo di farmaco assunto e di come funziona il farmaco. Farmaci tipo stimolanti come la fentermina possono portare a insonnia, aumento della pressione sanguigna, battito cardiaco accelerato, irrequietezza, tossicodipendenza e abuso e sintomi di astinenza. Farmaci che interferiscono con l'assorbimento del grasso, come orlistat (Alli), possono portare a macchie oleose, gas e feci molli. Le pillole dimagranti che agiscono sui neurotrasmettitori nel cervello, come Belviq (lorcaserin) o Contrave (bupropione e naltrexone) possono essere collegate a cefalea, nausea e vomito, stitichezza, secchezza delle fauci e vertigini.

Molti farmaci per la perdita di peso tipo stimolante tipo phentermine o dietilpropione sono raccomandati solo per l'uso a breve termine (fino a 12 settimane) a causa del rischio di dipendenza e altri effetti collaterali. Tuttavia, orlistat (Alli, Xenical) può essere utilizzato per la perdita di peso a lungo termine, compreso il mantenimento del peso precedentemente perso. Puoi prendere Alli in farmacia senza una prescrizione.

I più recenti farmaci per la perdita di peso prescritti come Qsymia (phentermine e topiramato), Belviq (lorcaserin), Contrave (bupropione e naltrexone) e Saxenda (liraglutide) sono indicati per l'uso cronico a lungo termine, ma solo se adeguato perdita di peso (come delineato nell'etichettatura del pacchetto). Se una perdita di peso del 3-4% non è stata raggiunta dopo 12 o 16 settimane, il trattamento a lungo termine viene generalmente interrotto.

I farmaci per la perdita di peso sono utilizzati insieme a una dieta a basso contenuto calorico e un piano di esercizi approvato dal medico per i migliori risultati. Inoltre, è importante sapere che la maggior parte delle persone recupererà parte o tutto il peso perso quando smettono di usare farmaci per la perdita di peso a meno che non vengano fatti sforzi per mantenere la loro perdita di peso con la dieta e l'esercizio fisico.

Farmaci per la perdita di peso approvati dalla FDA

Soppressori dell'appetito (anoressici)

Gli anoressiati sono farmaci che agiscono nel cervello per aiutare a ridurre l'appetito di una persona. Hanno un effetto sulle parti del cervello che aiutano a controllare quanto sei pieno. Gli anoressici sono usati come trattamento per la perdita di peso, insieme a un piano regolare di dieta ed esercizio fisico. Esistono diversi tipi di soppressori dell'appetito, tra cui stimolanti simil-anfetaminici e nuovi farmaci dimagranti che agiscono sui neurotrasmettitori nel cervello.

stimolanti

Gli effetti collaterali degli stimolanti possono includere: aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, insonnia, nervosismo, visione offuscata, irrequietezza o mal di testa. Poiché questi farmaci sono correlati all'anfetamina, possono verificarsi dipendenza, abuso o ritiro con l'uso a lungo termine. Alcune forme possono causare effetti collaterali allo stomaco come stitichezza, secchezza delle fauci, nausea o vomito. Un medico dovrebbe essere contattato se si verificano effetti collaterali come dolore toracico, battito cardiaco accelerato o battito cardiaco accelerato, difficoltà a urinare o mancanza di respiro. Questi farmaci sono anche classificati come sostanze controllate.

Esempi di stimolanti includono:

Gli ultimi farmaci per la perdita di peso approvati dalla FDA

  • Belviq (lorcaserin) - Si pensa che Belviq aiuti a diminuire l'appetito e ad aumentare la sensazione di pienezza lavorando in un determinato recettore della serotonina nel cervello. Mal di testa, nausea, vertigini, affaticamento, secchezza delle fauci, stitichezza sono effetti collaterali comuni. Un basso livello di zucchero nel sangue può verificarsi in pazienti con diabete. Belviq è classificato come sostanza controllata da CIV.
  • Contrave (bupropione e naltrexone) - Il bupropione è un farmaco antidepressivo e il naltrexone viene solitamente somministrato per bloccare gli effetti di narcotici o alcol nelle persone con dipendenza, ma entrambi i farmaci possono anche frenare la fame e il desiderio di cibo. Contrave non è classificato come sostanza controllata.
  • Saxenda (liraglutide) - Saxenda è un'iniezione ormonale che agisce nel cervello per aiutare a controllare la glicemia, i livelli di insulina e la digestione, ma può anche aiutare con la perdita di peso. Il marchio Victoza di liraglutide viene utilizzato insieme a dieta ed esercizio fisico per il trattamento del diabete di tipo 2. Saxenda e Victoza non dovrebbero mai essere usati insieme. Saxenda non è una sostanza controllata.
  • Qsymia (phentermine / topiramato ER) - La fentermina sopprime l'appetito in modo simile a uno stimolante anfetaminico. Topiramato è usato un farmaco per controllare le convulsioni. Questi farmaci, se usati insieme alla dieta e all'esercizio fisico, possono portare alla perdita di peso, ma il modo esatto in cui ciò avviene non è pienamente noto. Qsymia è classificato come sostanza controllata da CIV.

Inibitori della lipasi

Xenical, la forma di prescrizione di orlistat, è stata approvata dalla FDA nel 1999. Xenical è stato seguito dalla dose più bassa, over-the-counter (OTC) orlistat (Alli) nel 2007. Orlistat è unico in quanto non influisce sul nervoso centrale sistema per indurre la perdita di peso, ma invece agisce in modo periferico per prevenire l'assorbimento dei grassi. Gli effetti collaterali possono essere spiacevoli: possono verificarsi macchie oleose, gas, urgenza fecale, feci molli, incontinenza fecale e possibilità di gravi danni al fegato. Prendi Alli o Xenical con un multivitaminico quotidiano che contiene vitamine liposolubili quali A, D, E, K e beta carotene. Alli può ridurre l'assorbimento delle vitamine liposolubili.

Effetti collaterali comuni associati a farmaci per la perdita di peso

Nome del farmaco del marchio Categoria della droga Effetti collaterali comuni
Adipex-P (phentermine) Soppressore dell'appetito; ammina simpaticomimetica L'aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, l'insonnia, il nervosismo, l'irrequietezza, la dipendenza, l'abuso o il ritiro possono verificarsi con l'uso a lungo termine. Quando somministrato come agente singolo, il phentermine non è implicato nella cardiopatia valvolare.
Alli (orlistat) - over-the-counter (OTC) Inibitore della lipasi Macchia oleosa, gas (flatulenza), urgenza fecale, feci morbide, incontinenza fecale; prendere Alli con un multivitaminico quotidiano.
Belviq (lorcaserin) Agonista selettivo del recettore della serotonina 2C (sopprime l'appetito) Mal di testa, nausea, vertigini, stanchezza, secchezza delle fauci, stitichezza; euforia / dissociazione possono verificarsi con dosi più elevate; non superare i 10 mg due volte al giorno.
Bontril PDM, Bontril SR (phendimetrazine) Soppressore dell'appetito; ammina simpaticomimetica L'aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, l'insonnia, il nervosismo, l'irrequietezza, la dipendenza, l'abuso o il ritiro possono verificarsi con l'uso a lungo termine.
Contrave (bupropione e naltrexone) Antidepressivo (debole inibitore di norepinefrina e dopamina) e un antagonista degli oppiacei Nausea, vomito, mal di testa, affaticamento, stitichezza, vertigini, insonnia, secchezza delle fauci, diarrea, aumento della pressione sanguigna, ansia, tremore, vampate di calore, sapore insolito.
Desoxyn (metanfetamina) Soppressore dell'appetito; ammina simpaticomimetica Alto potenziale di abuso; utilizzare solo se i trattamenti alternativi sono inefficaci; aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, insonnia, nervosismo, irrequietezza, dipendenza, abuso o ritiro possono verificarsi con l'uso a lungo termine.
Didrex (benzifetamina) Soppressore dell'appetito; ammina simpaticomimetica L'aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, l'insonnia, il nervosismo, l'irrequietezza, la dipendenza, l'abuso o il ritiro possono verificarsi con l'uso a lungo termine.
Dietilpropione Soppressore dell'appetito; ammina simpaticomimetica Stitichezza, irrequietezza, secchezza delle fauci, aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, insonnia, nervosismo, irrequietezza, dipendenza, abuso o ritiro possono verificarsi con l'uso a lungo termine.
Qsymia (fentermina e topiramato a rilascio prolungato capsule) Appetito combinato soppressore-anoressico; l'azione esatta del topiramato sulla perdita di peso non è nota Parestesie, vertigini, alterazione del gusto, insonnia, stitichezza, secchezza delle fauci.
Saxenda (liraglutide) Agonista del recettore del peptide-1 (GLP-1) simile al glucagone; regola l'appetito e l'assunzione di cibo. Nausea / vomito, diarrea, stitichezza, mal di testa, bruciore di stomaco, affaticamento, vertigini, mal di stomaco, gas, secchezza delle fauci, ipoglicemia nel diabete di tipo 2, aumento della lipasi.
Suprenza (phentermine) Soppressore dell'appetito; ammina simpaticomimetica L'aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, l'insonnia, il nervosismo, l'irrequietezza, la dipendenza, l'abuso o il ritiro possono verificarsi con l'uso a lungo termine.
Xenical (orlistat) Inibitore della lipasi Macchia oleosa, gas (flatulenza), urgenza fecale, feci morbide, incontinenza fecale; assumere Xenical con un multivitaminico giornaliero.

Effetti collaterali gravi si verificano con pillole dimagranti (pillole dimagranti)

I farmaci per la perdita di peso possono essere associati ad effetti collaterali importanti o seri, oppure possono avere il potenziale di dipendenza e abuso. Alcuni importanti avvertimenti ed effetti collaterali includono:

  • Molti dei farmaci per la perdita di peso noti come ammine simpatomimetiche possono stimolare il cuore e portare a pressione alta e una frequenza cardiaca accelerata (tachicardia).
  • I farmaci per la perdita di peso di tipo anfetaminico-derivante possono essere associati a stitichezza, secchezza delle fauci, irrequietezza, astinenza o insonnia (difficoltà ad addormentarsi), abuso di droghe e dipendenza.
  • Gli inibitori della lipasi come Alli o Xenical (orlistat) sono stati associati a rari danni epatici e i pazienti devono essere attenti ai segni di malattie epatiche come prurito, pelle o occhi gialli (ittero), mal di stomaco, perdita di appetito, pallore o feci colorate, urina di colore marrone (a causa dell'eccesso di bilirubina nelle urine).
  • Qsymia (phentermine e topiramato) è stato approvato dalla FDA come nuovo farmaco per dimagrire a rilascio prolungato nel 2012. Qsymia ha accesso limitato perché il topiramato, uno dei farmaci contenuti in Qsymia, può portare a gravi difetti alla nascita nelle donne in gravidanza. Ciò significa che puoi ottenere Qsymia solo da farmacie certificate o per posta dalla rete Qsymia Home Delivery.
  • Contrave (bupropione e naltrexone), approvato nel 2014 per la perdita di peso, non viene utilizzato per la depressione, ma contiene bupropione dalla classe di farmaci antidepressivi. L'etichetta di Contrave contiene un avviso in scatola trovato su tutti gli antidepressivi: un rischio di pensieri suicidi e azioni nei bambini, negli adolescenti e nei giovani adulti quando vengono usati per la depressione. Inoltre, Contrave non è approvato per smettere di fumare, ma contiene lo stesso ingrediente presente in Zyban, un farmaco usato per aiutare le persone a smettere di fumare. Seri effetti collaterali psichiatrici, come cambiamenti dell'umore (depressione, mania), psicosi, allucinazioni, paranoia, delusioni, pensieri di suicidio e altri eventi gravi sono stati riportati in pazienti che usano il bupropione per smettere di fumare.
  • Saxenda (liraglutide) contiene un avviso in scatola per il tumore della tiroide delle cellule C della cellula tiroidea; tuttavia, gli studi hanno solo identificato questo rischio negli animali a questo punto. Tuttavia, se ha una storia personale o familiare di carcinoma midollare della tiroide (MTC) o di neoplasia endocrina multipla di tipo 2, non deve usare Saxenda a causa del possibile rischio di tumori della tiroide.

Farmaci per la perdita di peso vietati negli Stati Uniti

  • La fenfluramina (Pondimin), usata nella combinazione fen-fen (fenfluramina / fentermina) è stata associata a pericolosi effetti collaterali della valvola cardiaca e non è più disponibile a causa di questo effetto collaterale. La fenfluramina inibisce la ricaptazione della serotonina per ridurre l'appetito. Nel 1997, la FDA ritirò fenfluramina e dexfenfluramina (Redux) dal mercato statunitense.
  • Sibutramina (Meridia) è stata rimossa dal mercato degli Stati Uniti nel 2010, anche a causa di un aumento del rischio di gravi effetti collaterali cardiaci, tra cui infarto e ictus. La sibutramina blocca la ricaptazione di norepinefrina e serotonina per provocare l'effetto soppressore dell'appetito.

L'assicurazione pagherà i farmaci per perdere peso?

Alcuni, ma non tutti, i piani assicurativi coprono i farmaci che curano il sovrappeso e l'obesità. Contatta il tuo fornitore di assicurazioni per scoprire se il tuo piano copre questi farmaci.

I farmaci per la perdita di peso a base di erbe sono sicuri?

Se sei interessato a perdere peso, potresti aver pensato di acquistare un prodotto per la perdita di peso dieta "naturale" o "a base di erbe", chiamato anche un supplemento dietetico per la perdita di peso, presso il negozio o da Internet. Questi prodotti possono richiedere di "sciogliere magicamente" il grasso e sembrare una soluzione facile da versare qualche chilo. Affermano che "perderanno 10 sterline in una settimana", ma questi prodotti sono fraudolenti. È importante sapere che anche gli integratori alimentari da banco (OTC) non sono approvati dalla FDA.

I regolatori federali hanno avvertito che molti di questi integratori alimentari commercializzati non sono efficaci e possono anche causare gravi effetti collaterali. Le autorità hanno persino trovato prodotti che contengono farmaci da prescrizione come la sibutramina, ritirati dal mercato statunitense nell'ottobre 2010. La FDA osserva che si sono verificati decessi con l'uso di questi prodotti pericolosi. Altri ingredienti scoperti dalla FDA includono farmaci per le convulsioni, trattamenti per la pressione sanguigna e altri farmaci non approvati dalla FDA.

Quasi ogni settimana, la FDA rimuove gli integratori alimentari contaminati dal mercato a causa di problemi di salute. Ad esempio, nel gennaio 2016, la FDA ha emesso un avviso su "Bikini rosa e pantaloncini sulle capsule da spiaggia" dal sistema di perdita di peso di Aryna, TX di Lucy. Si è constatato che questi aiuti per la perdita di peso contenevano sibutramina, fenolftaleina e / o diclofenac, ma questi ingredienti non erano dichiarati sull'etichetta. La sibutramina può causare aumento della pressione sanguigna e / o della frequenza cardiaca in alcuni pazienti e può presentare un rischio significativo per i pazienti con anamnesi di malattia coronarica, insufficienza cardiaca congestizia, aritmia o ictus. La fenolftaleina è stata precedentemente utilizzata nei lassativi da banco (OTC), ma è stata rimossa dal mercato statunitense. I rischi per la salute legati alla fenolftaleina potrebbero includere disturbi allo stomaco potenzialmente gravi, battito cardiaco irregolare e cancro con uso a lungo termine. Il diclofenac è ​​un farmaco antinfiammatorio non steroideo (NSAID) che potrebbe portare a gravi effetti collaterali nei pazienti che assumono altri FANS, con recente cardiochirurgia o con allergie ai FANS. I FANS possono anche portare a sanguinamento dello stomaco, infarto fatale o ictus.

A dicembre 2015, la FDA ha richiamato oltre una dozzina di prodotti commercializzati da Bee Extremely Amazed LLC, di Jewett, OH. Si è inoltre riscontrato che questi prodotti contengono sibutramina e fenolftaleina, entrambi prodotti rimossi dal mercato statunitense a causa di gravi problemi di sicurezza, tra cui effetti collaterali al cuore e cancro.

Esistono molti altri esempi di integratori alimentari richiamati - utilizzati per la perdita di peso e altre condizioni. Siate sicuri: se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è. Rivolgersi innanzitutto al proprio medico se si desidera utilizzare un integratore alimentare per la perdita di peso. Rivedere i richiami della FDA e gli avvisi di Medwatch per determinare se ci sono problemi di sicurezza se si sceglie di utilizzare un integratore alimentare per la perdita di peso. Evita sempre di acquistare prodotti discutibili da Internet che potrebbero contenere ingredienti sconosciuti.

Guarda anche

fonti

Consultare sempre il proprio medico per assicurarsi che le informazioni visualizzate in questa pagina si applichino alle circostanze personali.


Recenti documenti: