Alimentazione sana: riduce il rischio di sviluppare malattie cardiache e circolatorie

Può anche aiutare a ridurre i livelli di colesterolo e ridurre il rischio di alcuni tumori.

Anche se hai già una condizione cardiaca, una dieta sana può giovare al tuo cuore.

Una dieta bilanciata

Tutti dovrebbero mirare ad una dieta equilibrata. Le diete autunnali di Faddy potrebbero non fornire l'equilibrio dei nutrienti di cui hai bisogno.

Il modo migliore per capirlo è pensare agli alimenti nei gruppi di alimenti.

Prova a mangiare:

  • un sacco di frutta e verdura
  • un sacco di cibi amidacei come pane, riso, patate e pasta. Scegli le varietà integrali, ove possibile
  • un po 'di latte e latticini
  • un po 'di carne, pesce, uova, fagioli e altre fonti di proteine ​​non caseari
  • solo una piccola quantità di cibi e bevande ad alto contenuto di grassi e / o zucchero.

Scegli le opzioni che sono più basse in grassi, sale e zucchero ogni volta che puoi.

Frutta e verdura

Una dieta ben bilanciata dovrebbe includere almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Prova a variare i tipi di frutta e verdura che mangi.

Possono essere freschi, congelati, essiccati o in scatola. Succo di frutta non zuccherato puro, legumi e fagioli contano come una porzione, ma costituiscono solo un massimo di uno dei tuoi cinque al giorno, per quanto mangi in un giorno.

Una porzione è di circa una manciata (80 go 3 oz), ad esempio:

  • 4 fiori di broccoli
  • 1 pera
  • 3 cucchiai colmi di carote
  • 7-8 fragole

Iscriviti al nostro servizio gratuito Heart Quest dove puoi accedere al nostro strumento di ricerca delle porzioni e alla ricerca di ricette salutari.

grassi

Per aiutare a curare la salute del tuo cuore è importante assicurarsi di scegliere il giusto tipo di grassi.

Quindi per aiutare a mantenere il cuore sano:

  • Sostituisci i grassi saturi con piccole quantità di grassi mono e polinsaturi
  • Ridurre gli alimenti contenenti grassi trans.
  • È anche importante ricordare che tutti i grassi e gli oli sono ricchi di calorie, quindi anche i grassi insaturi dovrebbero essere usati solo in piccole quantità.

Grassi saturi

Troppo grassi saturi possono aumentare la quantità di colesterolo nel sangue, che può aumentare il rischio di sviluppare una malattia coronarica.

Grassi insaturi

I grassi insaturi, che possono essere grassi monoinsaturi (ad esempio olio d'oliva, olio di colza, mandorle, anacardi non salati e avocado) o grassi polinsaturi (tra cui olio di girasole e olio vegetale, noci, semi di girasole e pesce azzurro) sono una scelta più salutare.

Grassi trans

Un altro tipo di grasso, noto come grasso trans, può anche aumentare la quantità di colesterolo nel sangue.

Linee guida sul grasso saturo

Al momento le linee guida del Regno Unito ci incoraggiano a scambiare i grassi saturi con i grassi insaturi. Potresti aver visto rapporti su uno studio che abbiamo contribuito a finanziare, il che suggerisce che non ci sono prove sufficienti per sostenere le attuali linee guida del Regno Unito sui tipi di grasso che mangiamo. Pensiamo che siano necessarie ulteriori ricerche prima di suggerire eventuali modifiche importanti a una sana guida alimentare.

sale

Mangiare troppo sale può aumentare il rischio di sviluppare la pressione alta. Avere la pressione alta aumenta il rischio di sviluppare una malattia coronarica.

alcool

Se bevi alcolici, è importante rispettare le linee guida raccomandate - se bevi ogni giorno, una o due volte alla settimana o solo occasionalmente.

Mangiare bene il libretto

Se vuoi mangiare in modo più salutare per prendersi cura della tua salute e ridurre il rischio di malattie cardiache, allora il nostro opuscolo aggiornato su Eating Well fa al caso tuo! Spiega i benefici di una dieta equilibrata e come puoi seguire un piano alimentare sano come parte della tua vita quotidiana.

Ordina o scarica ora


Recenti documenti: