Le 14 cose migliori da mangiare dopo un allenamento

1. Uova

wherethecookiesare.com

Proteine ​​e carboidrati sono le due chiavi per un buon pasto post allenamento. Le uova hanno coperto il primo. A soli 70 calorie ciascuno, le uova contengono 6,3 grammi di proteine ​​e sono uno dei pochi alimenti che contengono naturalmente vitamina D. Inoltre, non lasciare che il roccioso i film ti ingannano; le uova crude non hanno alcun vantaggio rispetto a quelle cotte. In effetti, cucinare le uova consente al tuo corpo di assorbire quasi il doppio della quantità di proteine.

Ottieni 12 ricette di uova facili qui.

2. quinoa

3. Succo d'arancia

4. kefir

5. Banane

i-love-bananas.tumblr.com

Le banane sono alte nel tipo di carboidrati di cui hai bisogno dopo un allenamento. Questi carboidrati ad azione rapida contribuiranno a ripristinare i livelli di glicogeno del tuo corpo, che aiuta a ricostruire i muscoli danneggiati. E forniscono un sacco di potassio meraviglioso.

6. salmone

7. mirtilli

8. Pita integrale e Hummus

9. Frutta secca e noci

10. ananas

williams-sonoma.com

Ananas contengono bromelina, un anti-infiammatorio naturale che ha dimostrato di guarire lividi, distorsioni e gonfiore. Sono anche ricchi di vitamina C, un componente chiave nella riparazione dei tessuti.

11. Patate dolci

12. Kiwi

13. acqua

14. La cosa più importante: mangia QUALCOSA

Ricevi tutte le migliori ricette gustose nella tua casella di posta! Iscriviti alla newsletter Tasty oggi!

Grande!

Ci sei quasi! Controlla la tua casella di posta e conferma il tuo abbonamento ora!

Le 14 cose migliori da mangiare dopo un allenamento

L'assunzione di cibo è una componente chiave per il successo atletico pre e post-allenamento. Gli atleti usano una serie di strategie dietetiche per migliorare le prestazioni degli esercizi tra cui mangiare carboidrati e soprattutto proteine ​​dopo i programmi di allenamento. Si concentrano anche sul mantenimento della corretta idratazione durante e dopo l'allenamento fisico.

Secondo uno studio sul ruolo dei nutrienti per il recupero post-esercizio, senza carboidrati, proteine ​​e liquidi adeguati, le prestazioni possono essere compromesse. Consumare carboidrati subito dopo l'esercizio fisico ha dimostrato di essere un'ottima strategia per massimizzare i tassi di sintesi del glicogeno muscolare (energia ripristinata alle cellule muscolari). Anche l'assunzione di proteine ​​aggiuntive entro un'ora dall'esercizio migliora le riserve di glicogeno muscolare.

Allenamenti duri lasciano i muscoli affamati di carburante. Senza adeguati nutrienti per ripristinare le riserve di glicogeno impoverito, si dice che l'equilibrio proteico rimanga in uno stato negativo. Saltare i pasti dopo l'allenamento può contribuire a uno squilibrio o ad un ambiente fisiologico negativo non favorevole alla costruzione del tessuto muscolare. L'obiettivo è di mantenere un equilibrio proteico positivo o netto ottenuto mangiando quantità adeguate di macronutrienti prima, durante e soprattutto dopo l'esercizio. I tassi di sintesi delle proteine ​​muscolari migliorati sono stati mostrati per gli atleti che consumano sia carboidrati che proteine ​​immediatamente dopo l'esercizio.


Recenti documenti: