8 degli oli più sane del mondo: l'autorità organica

oli 

Cosa hanno in comune olive, avocado, noci e pesce? Se hai indovinato che sono tutti deliziosi, direi che sei azzeccato. E se hai intuito che sono tutti potenti combattenti per la malattia, allora sei ancora più in gamba. Questi alimenti, insieme a molti altri, producono alcuni degli oli più sani del mondo. Olio, sano, chiedi? Si è vero. Un cucchiaio di olio da 120 calorie, a seconda della fonte scelta, può fornire solo grassi e grassi, oppure può fornire antiossidanti, minerali e vitamine per mantenere il tuo cuore forte negli anni. Continua a leggere per conoscere gli otto oli più sani del mondo.

I benefici per la salute sono stati ben documentati da anni poiché la nostra comprensione della dieta mediterranea è cresciuta. In sintesi, questo grasso monoinsaturo può ridurre il rischio di sviluppare malattie croniche come le malattie cardiache e il cancro, aumentando l'aspettativa di vita e la qualità della vita.

2) Olio di vinaccioli

Un olio meno popolare, l'olio di vinaccioli è ottenuto da uve (a sorpresa!) E si ritiene che abbia le stesse potenti proprietà antimicrobiche del vino, anche dalle uve. L'olio di vinacciolo ha dimostrato di ridurre il colesterolo LDL e la pressione sanguigna, ridurre i rischi di cancro, migliorare il diabete e i problemi di visione e agire contro il processo di invecchiamento. Prendi questo, i radicali liberi.

3) Olio di avocado

L'avocado, forse il frutto più grasso del mondo, è anche uno dei più salutari. L'olio di avocado vergine è verde e delizioso, ed è estremamente ricco di vitamina E e clorofilla. Come bonus per ogni chef di casa, ha anche un punto di fumo molto più alto rispetto ad altri oli vegetali (ad un enorme 500 ° F), quindi potresti sentirti più a tuo agio usandolo come un olio di sauté, frittura o griglia.

Le noci, insieme a molte altre noci, hanno dimostrato di essere molto potenti contro le malattie cardiovascolari, in gran parte a causa della loro elevata concentrazione di acido alfa-linoleico di acidi grassi omega-3. L'olio di noci in particolare è ricco di antiossidanti e contiene una forte quantità di acidi grassi che combattono il cuore e che combattono le malattie.

5) olio di sesamo

L'olio di sesamo, pur essendo forte nel sapore e nell'intensità, è anche ricco di antiossidanti, oltre a minerali come magnesio, rame, ferro e calcio. Più l'olio è scuro, più gli antiossidanti che combattono la malattia e la vitamina E che protegge il cuore sono presenti.

6) Olio di semi di lino

Comunemente utilizzato dai vegetariani che cercano un modo privo di animali per ingerire gli acidi grassi omega-3, i semi di lino sono una ricca fonte di lotta contro il grasso. L'olio, pur non essendo potente come i semi interi, ha dimostrato di trattare malattie cardiache, abbassare il colesterolo e aiutare con alcune malattie autoimmuni.

7) Olio di pesce

L'olio di pesce, preso per anni dalle nonne di tutto il mondo, è stato usato nelle famiglie per prevenire le malattie. Ora sappiamo che l'alta concentrazione di DHA ed EPA, due acidi grassi omega-3, è ciò che è responsabile della produzione di olio di pesce così potente nel combattere malattie cardiache, ictus, declino mentale e altri disturbi dell'invecchiamento.

8) Olio di arachidi

L'olio di arachidi, sebbene non comunemente usato nelle cucine di oggi, può essere considerato un altro olio sano. È un grasso monoinsaturo che è stato usato per abbassare il colesterolo, prevenire le malattie cardiache e forse anche curare il cancro.

Immagine: Jordan Sim

tag:meglio, cancro, grassi, grassi buoni, grassi buoni, grassi sani e salutari, grassi sani, olio salutare, oli sani, malattie cardiache, cuore sano, vita, longevità, nutrizione, olio, olio d'oliva

Recenti documenti: