La definizione di genere

Nota d'uso

La frase questi (o quei) tipi di, seguiti da un sostantivo plurale (questo tipo di fiori, quel tipo di scarpe) è spesso condannato come sgrammaticato perché si dice che combini un plurale dimostrativo (questi: quelli) con un nome singolare, genere. Storicamente, il genere è un sostantivo plurale immutato o non marcato come cervi, animali, pecore e maiali, e la costruzione di questo tipo è vecchia, che si verifica negli scritti di Shakespeare, Swift, Jane Austen e, nei tempi moderni, Jimmy Carter e Winston Churchill. Kind ha anche sviluppato i generi plurali, evidentemente a causa della sensazione che il vecchio modello fosse scorretto. Questo tipo di persiste comunque in uso, specialmente nel linguaggio e nella scrittura meno formali. Nella prosa modificata e più formale, questo tipo di e questi tipi di sono più comuni. Un po 'come è stato influenzato dall'uso del genere come un plurale immutato: questi tipi di libri. Anche questa costruzione è spesso considerata scorretta e appare principalmente nel linguaggio e nella scrittura meno formale.
Il tipo (o l'ordinamento) di un modificatore avverbiale che significa "un po '" si verifica nel discorso informale e nella scrittura: le vendite sono state gentili (o specie) di lentezza nelle ultime settimane.


Recenti documenti: