Quali vitamine sono solubili in acqua e liposolubili?

Chiedi agli esperti

Potete fornire qualche contributo sulla differenza (se esiste) tra vitamine che sono "solubili in acqua" e quelle che non lo sono, in particolare la vitamina E?

Risposta del medico

Le vitamine sono classificate come liposolubili (vitamine A, D, E e K) o solubili in acqua (vitamine B e C). Questa differenza tra i due gruppi è molto importante. Determina come ogni vitamina agisce all'interno del corpo.

Le vitamine liposolubili sono solubili nei lipidi (grassi). Queste vitamine sono solitamente assorbite nei globuli grassi (chiamati chilomicroni) che viaggiano attraverso il sistema linfatico dell'intestino tenue e nella circolazione generale del sangue all'interno del corpo. Queste vitamine liposolubili, in particolare le vitamine A ed E, vengono quindi immagazzinate nei tessuti corporei.

Le vitamine liposolubili, una volta che sono state immagazzinate nei tessuti del corpo, tendono a rimanere lì. Ciò significa che se una persona assume una quantità eccessiva di una vitamina liposolubile, nel corso del tempo può avere troppa vitamina presente nel suo corpo, una condizione potenzialmente pericolosa chiamata ipervitaminosi (letteralmente, troppa vitamina nel corpo).

Le persone possono anche essere carenti nelle vitamine liposolubili se il loro consumo di grassi è troppo basso o se il loro assorbimento di grasso è compromesso, ad esempio, da alcuni farmaci (che interferiscono con l'assorbimento del grasso dall'intestino) o da alcune malattie come fibrosi cistica (in cui vi è una carenza di enzimi dal pancreas che interferisce analogamente con l'assorbimento di grasso dall'intestino).

C'è una differenza tra le vitamine che sono naturalmente solubili in acqua (come le vitamine B e C) e la forma "idrosolubilizzata" di una vitamina (come la vitamina E) che è naturalmente una vitamina liposolubile. Questa forma di vitamina E è "solubilizzata con acqua" mediante l'aggiunta di determinati composti durante uno specifico processo di produzione. Si ipotizza che questa "forma solubilizzata in acqua" della vitamina E venga assorbita più efficientemente attraverso la parete intestinale nel corpo.

In breve, per rispondere alle vostre domande:

  • "La differenza (se esiste) tra le vitamine che sono" solubili in acqua "e quelle che non lo sono" - C'è una grande differenza tra le vitamine idrosolubili e le vitamine liposolubili e questa è assolutamente una distinzione fondamentale.
  • "Specificamente vitamina E" - La vitamina E è una vitamina liposolubile. Sebbene possa essere "solubilizzato in acqua" in laboratorio per favorire il suo assorbimento attraverso la parete intestinale, una volta assorbito nel corpo sembrerebbe comportarsi come una vitamina liposolubile.
Suggerimenti per il controllo delle porzioni: perdere peso e attenersi alla dieta

Recenti documenti: