Iniziare il tuo cucciolo con una dieta cruda | Dogs Naturally Magazine

9 consigli per iniziare il tuo cucciolo con una dieta cruda

Mentre scrivo, i miei deliziosi piccoli cuccioli gemelli, poco meno di cinque settimane di età, stanno tranquillamente facendo un po 'di latte macinato di tacchino, uova e capra. Spero che un cucciolo rimanga per vivere con me e l'altro abbia una bella casa che l'aspetta, dove la sua nuova mamma le darà da mangiare solo cibo crudo.

Quando questi cuccioli andranno a casa, avranno mangiato pollo, tacchino, manzo, maiale, agnello, carne di cervo, coniglio e altro e lo faranno con poco in termini di tummy.

Quando porti a casa un nuovo cucciolo che non è stato cresciuto a crudo, può essere un po 'più complicato farlo iniziare - anche se non è così difficile. Ci sono solo alcune linee guida che devi seguire per evitare disturbi digestivi mentre il cucciolo passa dalla crocchetta al cibo crudo.

Prima di iniziare, vorrei affrontare il problema che molte persone hanno con l'alimentazione crudele di cuccioli di taglia grande.

Ho allevato ogni cucciolata e cucciolo negli ultimi quindici anni a crudo e non ho mai avuto uno dei miei cuccioli che ha ceduto ai fianchi e ai gomiti. Sì, è importante bilanciare il contenuto di calcio e fosforo nel cibo, ma è facile farlo con cibi crudi - e alla luce degli alimenti per cani che sono stati richiamati a causa di eccessi di alcuni nutrienti, la capacità di monitorare i nutrienti in crudo il cibo lo rende un'opzione più sicura di crocchette secondo me.

Ecco alcuni suggerimenti per far iniziare il tuo cucciolo a crudo con un minimo di confusione - e macchie minime sui tuoi tappeti!

1. Inizia con il tacchino freddo

Non è saggio mescolare il cibo crudo del tuo cucciolo con crocchette. Poiché la crocchetta richiede un diverso pH nell'intestino per digerire, renderà il tuo cucciolo più suscettibile ai batteri nelle carni crude. È in grado di maneggiare bene questi batteri, ma una volta aggiunti i cibi artificiali, la carne si troverà nel suo tratto digestivo due volte più a lungo, il che significa che c'è una possibilità molto maggiore di formazione di batteri nocivi.

2. Inizia con una fonte di proteine

Indipendentemente dal fatto che tu stia preparando il tuo crudo o stia usando un cibo crudo preparato, è meglio iniziare con una sola fonte proteica, come pollo o tacchino. Dare quella proteina per una buona settimana e, se non ci sono segni di disturbi digestivi, avviare il cucciolo su una seconda fonte di proteine, e così via.

3. Equilibri il calcio e il fosforo

Questo è abbastanza facile da fare. Se vedi un collo di tacchino come un bel osso carnoso, la dieta del tuo cucciolo dovrebbe essere da metà a due terzi di ossa carnose e da metà a un terzo di carne e frattaglie (carni di organi). Non esiste una formula magica e ogni cucciolo è un po 'diverso.

Nonostante quello che dicono i produttori di crocchette, è abbastanza facile bilanciare calcio e fosforo e c'è un margine di errore più ampio quando si alimenta crudo. Il calcio che entra in una polvere sintetica è quasi impossibile da espellere per un cucciolo, quindi gli eccessi di calcio sono più preoccupanti per i prodotti sintetici che per il calcio naturale presente nelle ossa.

4. Nutrire tre volte al giorno

Il tuo cucciolo dovrebbe mangiare tre piccoli pasti al giorno fino a quando non ha circa sei mesi di età, quindi può mangiare due volte al giorno e alla fine una volta al giorno, se lo desideri. Questo è particolarmente importante per i cuccioli di piccola taglia in quanto possono diventare ipoglicemici se i pasti sono distribuiti troppo a lungo.

5. Alimenta il 2-3% del suo peso corporeo adulto

È più facile determinare se si dispone di un cane di razza, ma la quantità che si nutre dovrebbe essere il 2-3% del peso adulto previsto del cucciolo. Se non sei sicuro di ciò, nutrirai circa il 10% del suo peso attuale. Guarda per vedere se diventa troppo grasso o troppo magro e aggiusta di conseguenza.

6. Non esagerare con le frattaglie

Il fegato e la carne di altri organi possono causare sgabelli molli piuttosto sgradevoli in cuccioli che non li hanno mai avuti prima. Se il tuo cucciolo è nuovo per l'alimentazione cruda, aspetta di vedere due o più settimane di feci solide prima di introdurre carni di organi. Quindi aggiungili gradualmente anziché nutrire un pasto gigante di fegato.

Non saltare le carni degli organi; sono importanti perché sono pieni di sostanze nutritive non presenti nella carne muscolare.

7. Non dimenticare i supplementi

Anche se stai alimentando la gamma libera, le carni biologiche, la terra non è più quella di una volta, quindi il tuo cucciolo trarrà beneficio da qualche integrazione.

I supplementi da considerare includono:

Olio di pesce o di krill (una fonte di grassi Omega-3 che è una buona idea se la carne non è nutrita con erba)

Olio di cocco (antibatterico e antimicotico)

Erbe nutrizionali (erba medica, foglie di tarassaco, ortica e altro)

Probiotici (i prodotti a base di terreno sono i migliori e la trippa verde è un'eccellente fonte naturale di probiotici e enzimi digestivi)

Colostro bovino (aiuta a costruire un forte sistema immunitario)

8. Altre cose importanti

Assicurati che il tuo cucciolo abbia molta acqua fresca e non clorata. Dovrebbe anche avere un sacco di aria fresca ed esercizio fisico. L'esercizio per i cuccioli non dovrebbe essere una passeggiata forzata - le sue articolazioni crescenti subiranno meno stress se lo portate fuori per brevi sessioni di allenamento o allenamento. Mantenere le passeggiate a breve - circa cinque minuti al mese fino a quando non ha circa sei mesi di età.

9. Trova un mentore o un gruppo di discussione per l'alimentazione cruda

Troverete che ci sono molti proprietari di cani esperti che amano aiutare. Un giorno, puoi restituire il favore e aiutare un altro proprietario del cucciolo a capire quanto sia semplice allevare i cuccioli a crudo!

Le mie ossa carnose preferite (dal 50% al 65% della dieta)

Code e colli di tacchino
Pollo e spalle
Costole e code di vitello
Ossa di cervo di qualsiasi tipo

Carni muscolari (dal 35% al ​​50% della dieta)

Da una varietà di animali (include cuore e lingua)

Frattaglie (10% della dieta)

Fegato, reni, milza, cervello, polmone

Alimenti bilanciati (alimentazione spesso)

Uova con guscio
Trippa verde
Animali interi (coniglio, quaglia, ecc.)
Include anche pesce, ma questo dovrebbe essere alimentato meno spesso, a causa dell'esposizione al mercurio

Yummies extra

Piedi di pollo e trachea di manzo (buona fonte di glucosamina e condroitina presenti in natura)
Ossa del collo del manzo (una masticazione che non romperà i denti)

(Articolo correlato: prendere il rischio di scatti di cuccioli)

Iniziare il tuo cucciolo con una dieta cruda | Dogs Naturally Magazine

FONTI:

Billinghurst, I. Dona al tuo cane un osso, auto-pubblicato, 1993.

Freeman, L. Journal of American Veterinary Association1 marzo 2001; vol 218: pp 705-709.

Strohmeyer, R. Journal of American Veterinary Association, 15 febbraio 2006; vol 228: pp 537-542.

Stati Uniti Food and Drug Administration, Fabbricazione ed etichettatura di cibi a base di carne cruda per Companion e Carnivori in cattività non accompagnati e onnivori.

Doug Knueven, DVM, praticante olistico, Beaver Animal Clinic, Beaver, Pa.

Barbara Benjamin-Creel, proprietario dell'animale domestico, Marietta, Ga.

Lisa M. Freeman, DVM, PhD, professore di nutrizione, Cummings School of Veterinary Medicine, Tufts University.

Joseph Wakshlag, DVM, PhD, assistente professore di nutrizione clinica, Cornell University College of Veterinary Medicine. Divulgazione: finanziamento della ricerca da parte di Nestle Purina PetCare.


Recenti documenti: