Quante kilojoule al giorno per perdere 1 kg a settimana? | kilojoule

Vuoi perdere 1 kg a settimana? Ecco quante kilojoule devi mangiare al giorno.

1 chilogrammo a settimana. Sembra una quantità ragionevole da perdere, in particolare se hai 20, 30, 40 o anche più chili che vuoi dire addio a sempre. Ma quante kilojoule dovresti mangiare per perdere 1 kg a settimana, ed è quel tipo di perdita di peso costante, sia possibile che pratica? Diamo un'occhiata.

Cos'è un kilojoule?

Innanzitutto, prima di iniziare a considerare quanti kilojoule ci vogliono per perdere 1 kg a settimana, è importante capire esattamente che cos'è un kilojoule. Essenzialmente un kilojoule è un'unità di energia, allo stesso modo di una caloria. L'unica differenza è che i kilojoule sono unità metriche di energia e le calorie sono unità non metriche. Mangia qualcosa che contiene 420 kilojoule (o 100 calorie) e avrai 420 unità di energia a tua disposizione - le tue da usare durante la tua giornata normale per attività come camminare, correre, mangiare, dormire e così via. Prendi più energia del necessario e il tuo corpo immagazzinerà l'energia in eccesso sotto forma di grasso. Prendi troppo poco e il tuo corpo userà l'energia delle sue riserve di grasso per farti andare avanti, il che è esattamente il modo in cui perdi peso.

Quindi, come fai a far iniziare il tuo corpo a utilizzare l'energia delle sue riserve di grasso in modo da poter iniziare a perdere 1 kg a settimana? Due parole. Deficit di Kilojoule. Riducendo l'apporto energetico in modo da bruciare più kilojoule di quanto non si stia effettivamente utilizzando. Una volta che inizi a creare un deficit di kilojoule, inizierai a perdere peso. L'unica domanda che rimane quindi è quanto riduci i tuoi kilojoule per perdere quel numero magico di 1 kg?

Come perdere 1 kg a settimana

Calcolare il numero di kilojoule che una persona ha bisogno di mangiare per perdere 1 kg a settimana può essere complicato. In primo luogo, la composizione fisiologica di ognuno è diversa e ognuno risponde alla nutrizione e all'esercizio fisico in modi diversi. Inoltre, anche il sesso, l'età e il livello di attività svolgono un ruolo.

In generale, tuttavia, se stai cercando di perdere peso, dovresti mirare a ridurre l'assunzione di kilojoule di 2 100 kj per perdere fino a 1 kg a settimana. In media, un uomo moderatamente attivo tra i 18 ei 50 anni deve assumere 12 200 chili alla settimana per mantenere il suo peso, mentre una donna moderatamente attiva della stessa età avrebbe bisogno di prendere 9 250 kilojoule a settimana per la manutenzione. Ridurre questa quantità di 2 100, e questa è la quantità media di kilojoule necessaria (7 150) per perdere tra 0,5 e 1 kg a settimana. Continua questa tendenza nel tempo e avrai il consistente deficit di kilojoule necessario per raggiungere il tuo obiettivo finale di perdita di peso.

Mangiare per perdere peso

Vuoi iniziare a creare quel deficit di kilojoule in questo momento? Quindi dovrai concentrarti sul piatto, poiché in genere la perdita di peso è guidata principalmente da un'alimentazione ottimale. Mentre vuoi ridurre i tuoi kilojoule in modo da bruciare più energia di quella che consumi, non vuoi ridurre l'assunzione fino al punto di morire di fame. Inizia abbassando l'assunzione a 7 150 kilojoule al giorno e rivaluta dopo due o tre settimane per vedere se è l'importo giusto per te, o se devi creare un deficit più grande o più piccolo per aiutare la perdita di peso.

È anche importante ricordare che se stai mangiando per perdere 1 kg a settimana, o semplicemente stai mangiando per essere sano, fare scelte alimentari positive non deve riguardare la punizione o la privazione. Carico di proteine ​​magre, grassi sani, cereali integrali, frutta e verdura, in modo da rimanere più a lungo più a lungo, evitando cibi raffinati, elaborati e convenienti. Più interessante e saporito puoi preparare i tuoi pasti, più è probabile che tu debba attenersi a un piano alimentare salutare e perdere 1 kg a settimana lungo la strada!

Allenamento per perdere peso

Mentre è generalmente riconosciuto che la nutrizione è il fattore più importante quando si tratta di una perdita di peso sana e sostenuta, se si desidera bruciare più kilojoule per perdere 1 kg a settimana, l'esercizio può essere uno strumento utile. Non solo può aumentare il tuo deficit di kilojoule, può aiutarti a diventare più in forma e più forte, e preservare anche la massa muscolare magra.

Se sei appena agli inizi, punta a due o tre sessioni da 30 minuti ciascuna alla settimana e aumenta la frequenza e l'intensità dell'allenamento che più ti alleni. Esercizio cardiovascolare, come camminare a passo svelto, correre, campi di addestramento o aerobica sono ottimi per bruciare i kilojoule, mentre l'allenamento con i pesi è eccellente per costruire massa muscolare magra, che a sua volta accelera il metabolismo e aiuta ad aumentare la perdita di peso. Prova diverse forme di esercizio come l'allenamento ad intervalli ad alta intensità, powerlifting, Crossfit, yoga, Pilates, Zumba e altro, vedi quali tipi di allenamento ti connetti di più e inizia ad incorporarli nella tua routine di allenamento. E ricorda che quando si tratta di allenarsi, c'è solo una regola: divertiti!

Dovresti perdere 1 kg a settimana?

Ora che hai un'idea precisa di quanti kilojoule hai bisogno di mangiare per perdere 1 kg a settimana e sai come creare un deficit di kilojoule, è tempo di guardare alla domanda più importante di tutti - se perdi 1 kg a settimana in primo luogo?

Anche se un chilogrammo potrebbe non sembrare così tanto, soprattutto se hai una notevole quantità di peso da perdere, in realtà la quantità raccomandata di perdita di peso sana si trova tra 0,5 e 1 kg a settimana - il che significa che se stai cercando di perdere 1 kg a settimana, avrai bisogno di colpire l'obiettivo di perdita di peso massimo settimana in settimana e fuori.E mentre questo può essere relativamente facile quando si inizia, sostenere un deficit di kilojoule così grande per un periodo di tempo prolungato può essere difficile e potenzialmente pericoloso.

Tagliare i 2 100 kilojoule necessari per perdere più di mezzo chilo alla settimana è abbastanza impegnativo; raddoppiare questo a un deficit di 4 200 kilojoule per perdere un chilogrammo intero può farti sentire infelice e insoddisfatto, per non parlare del desiderio di tutti gli alimenti sbagliati. Inoltre, l'affaticamento fisico potrebbe lasciarti troppo stanco per allenarti, con il taglio aggressivo della kilojoule che potrebbe comportare la perdita di massa muscolare magra, piuttosto che il grasso reale.

Per evitare questi effetti collaterali dannosi, e per garantire una vita sana dentro e fuori, potrebbe essere meglio riadattare il tuo obiettivo da 1 kg a settimana fino a 1 kg a settimana. Perdere fino a 500g a settimana è un obiettivo molto più sano, molto più sostenibile, e ti garantirà di goderti il ​​processo man mano che andrai - il che alla fine ti farà rimanere a lungo sul percorso e raggiungere il risultato finale desiderato.

Gioca al sicuro per il bene della tua mente e del tuo corpo. Stabilisci un obiettivo ragionevole e realizzabile, traccia il tuo consumo di kilojoule, pianifica un modello settimanale di scelte salutari e nutrienti, metti in atto una routine di allenamento e inizia a fare quello che serve per perdere fino a 1 kg a settimana, ogni settimana fino a quando non incontri il tuo obiettivo. Il tempo passerà comunque - quindi perché non usare ogni momento per iniziare a realizzare i tuoi sogni di vivere la tua vita migliore!

Tutte le informazioni dettagliate qui servono come linee guida per mangiare sano e perdita di peso. Assicurati di visitare sempre un medico, un dietologo o un altro individuo qualificato prima di cambiare la tua dieta e la routine di esercizio. Per ulteriori informazioni, si prega di fare riferimento al nostro disclaimer del sito.

Riferimenti:

1. http://healthyeating.sfgate.com/lose-1-kg-weight-per-week-7442.html
2. http://www.health24.com/Diet-and-nutrition/Weight-loss/Dieting-cut-the-confusion-20120721
3. https://www.livestrong.com/article/120687-lose-kg-weight-per-week/


Recenti documenti: