3 esercizi mirati a bruciare il grasso della pancia / fitness / perdita di peso

Se si vuole bruciare il grasso della pancia, non c'è modo migliore per andare su questo rispetto al semplice, duro lavoro sotto forma di un buon esercizio vecchio stile. Il grasso della pancia è un nome più colloquiale per ciò che è realmente l'obesità addominale, o in un senso più clinico, l'obesità centrale. Quando il tuo corpo accumula una certa quantità di grasso della pancia, l'effetto risultante è visto in un girovita gonfiabile, e di conseguenza, la necessità di acquistare pantaloni più grandi. Poiché esiste anche una connessione comprovata tra l'accumulo di grasso della pancia e la morbosità coinvolta nelle malattie cardiovascolari, dovresti davvero fare tutto ciò che è in tuo potere per bruciare l'obesità centrale prima che diventi troppo di un problema irreversibile. Qui ci sono 3 esercizi mirati a bruciare il grasso della pancia.

1. Esercizi cardio

Camminare, nuotare e fare jogging sono ottimi modi per bruciare il grasso della pancia. Se la semplice semplicità del semplice camminare ti sorprende, non dovrebbe. Il motivo è che per bruciare il grasso della pancia, devi prima iniziare con quel fastidioso strato di grasso che circonda lo stomaco in primo luogo. Se vai avanti ad esercizi più specializzati a questo punto, come gli scricchiolii, svilupperai i tuoi muscoli addominali, ma rimarranno nascosti sotto tutto il grasso della pancia. Quindi, per iniziare correttamente, tutto quello che devi fare è far muovere il tuo corpo con esercizi molto semplici come camminare, nuotare o semplicemente fare jogging. Camminare o fare jogging solo tre o quattro volte alla settimana aumenterà il metabolismo e la frequenza cardiaca. Un metabolismo intensificato brucia calorie più velocemente e quindi contribuisce ad eliminare il grasso intorno alla vostra pancia.

2. Esercizi addominali

Dopo aver iniziato la tua missione di bruciare i grassi della pancia con esercizi come camminare, fare jogging e nuotare, ora hai una possibilità di esercitare davvero i muscoli addominali e di svilupparli. Esercizi addominali come gli scricchiolii - che ti coinvolgono distesi a terra e sollevano le ginocchia in movimenti alternati per toccare la parte superiore del tuo corpo - sono ottimi per lavorare con il grasso della pancia. Anche lo yoga funziona bene, come la posa yoga asana, che richiede di sdraiarsi sulla schiena e quindi sollevare le gambe e la parte superiore del corpo ad un angolo di 30 gradi per 30 secondi alla volta.

3. Allenamento a intervalli

Un allenamento a intervalli è definito come un allenamento in cui si fa un esercizio ad alta intensità per un certo periodo di tempo e poi si fa seguito con un esercizio a intensità più bassa. Il pensiero alla base di questo è che prima lavori il tuo corpo ad un buon ritmo, e poi lasci che il tuo corpo si riprenda. Un buon esempio di un tale allenamento è di fare jogging per cinque minuti per scaldarsi. Quindi, sprint per due minuti dopo. Successivamente, rallentare verso il punto in cui si corre a passo di corsa, quindi tornare a uno sprint completo per altri due minuti. Finalmente, finisci le cose tornando a correre per gli ultimi cinque minuti.


Recenti documenti: