Nutrizione di farina di cocco, vantaggi e come usarlo!

Nutrizione di farina di cocco, benefici per la salute e ricette

La farina di cocco sta crescendo in popolarità poiché sempre più persone scoprono i numerosi benefici per la salute della nutrizione della farina di cocco, oltre ai suoi molti usi come un'alternativa deliziosa, senza glutine e salutare alle altre farine.

Che cosa è necessario sapere sulla nutrizione della farina di cocco? La farina di cocco è alta fibra, proteine ​​e grassi sani ed è privo di grano e altri cereali. Ha anche un basso contenuto di zuccheri, carboidrati digeribili e calorie e ha un punteggio basso sull'indice glicemico.

Questo rende la farina di cocco un favorito tra i diportisti, i mangiatori di glutine compresi quelli con la malattia celiaca o una sensibilità al glutine, quelli con problemi digestivi come la sindrome dell'intestino tenue, chiunque abbia un'allergia alle noci, i diabetici, i vegetariani e quasi tutti gli altri fra.

La farina di cocco è composta da carne di cocco macinata e secca. Una volta rimosso il guscio verde esterno di una noce di cocco, ciò che rimane all'interno è il rivestimento bianco interno ricco, che è la carne di cocco.

La farina di cocco non è in realtà "farina" nel modo in cui normalmente la pensiamo; contiene zero grani, zero noci ed è fatto completamente di cocco puro. La farina può essere fatta da molte cose tra cui noci, semi, verdure essiccate e, naturalmente, carne di cocco.

La carne di cocco è la parte bianca e compatta del cocco che si troverà se si rompe la noce di cocco fresca e si raschi l'interno, ma questo ha bisogno di separare il suo latte per produrre la "farina" secca. Una volta che la carne è tesa e separata dal latte di cocco, viene cotta a bassa temperatura per asciugarla e creare una farina farinosa fatta interamente di cocco.


Benefici nutrizionali per farina di cocco

Ci sono numerose ragioni per amare tutto ciò che la nutrizione della farina di cocco ha da offrire, in particolare il fatto che è ricca di sostanze nutritive, a basso contenuto di calorie e versatile in molte ricette. È anche molto raro che la farina di cocco provochi reazioni digestive o autoimmuni come le altre farine di cereali.

I benefici per la salute dell'utilizzo di farina di cocco nelle ricette sono di vasta portata e impressionante:


Giovane donna che si esercita con fascia da braccio

1. Aids in Metabolism

Alcuni dei molti benefici per la salute della nutrizione della farina di cocco includono i suoi alti livelli di grassi saturi sani sotto forma di acidi grassi a catena media (MCFA). Questi sono usati dal corpo facilmente per l'energia e aiutano a sostenere un metabolismo sano, livelli di zucchero nel sangue equilibrati e altro ancora. (1)


2. Alto contenuto di fibre

La stessa carne di cocco fornisce un'impressionante fibra alimentare al 61%! E poiché la fibra essenzialmente non può essere assorbita dal corpo, alcune delle calorie e dei carboidrati presenti nella farina di cocco non vengono nemmeno assorbiti e utilizzati, ma piuttosto si muovono attraverso il tubo digerente aiutando a prendere tossine e rifiuti insieme a loro.


3. Aiuta a mantenere un livello di zucchero nel sangue sano

La farina di cocco è un alimento a basso indice glicemico e non fa aumentare i livelli di zucchero nel sangue. In effetti, gli studi dimostrano che il consumo di prodotti contenenti farina di cocco può contribuire a ridurre l'impatto glicemico complessivo del cibo ea sostenere i livelli di zucchero nel sangue stabili. (2) Ciò significa che la nutrizione della farina di cocco ha benefici per la salute per le persone con diabete e coloro che stanno lavorando per raggiungere anche un peso sano.


Illustrazione virtuale del sistema digestivo

4. Aiuta la salute dell'apparato digerente

La farina di cocco aiuta anche con una sana digestione, ha un'alta densità di nutrienti e può aiutare anche la salute del cuore. Gli studi hanno dimostrato che la farina di cocco ha la capacità di aiutare a ridurre i livelli di colesterolo LDL "cattivo" e i trigliceridi sierici nelle persone che hanno aumentato i livelli di colesterolo. (3) La farina di cocco ha questo effetto positivo a causa del suo elevato apporto di fibre alimentari solubili e insolubili e del suo contenuto di grassi MUFA. (style = "color: # 0000ff;" 4)


Fatti nutrizionali per la farina di cocco

Una porzione di ¼ di tazza (o circa 28 g.) Di farina di cocco ha all'incirca (5):

  • 120 calorie
  • 4 grammi di grasso
  • 4 grammi di proteine
  • 10 grammi di fibra
  • 16 grammi di carboidrati
  • 2 grammi di zucchero
Etichetta di fatti nutrizionali di farina di cocco

Un po 'di farina di cocco fa molta strada, e in molte ricette, puoi farla franca usando solo 2 cucchiai di farina di cocco, ma ottieni comunque grandi risultati. Solo 2 cucchiai di farina di cocco contengono 5 grammi di fibre, solo 8 grammi di carboidrati e solo 60 calorie. Questo lo rende ideale per coloro che seguono un programma di perdita di peso ipocalorico, guardando l'assunzione di carboidrati e cercando di aumentare la fibra saziante nella loro dieta.


Farina di cocco VS. Farina di mandorle

Sia la farina di cocco che la farina di mandorle sono amate per la loro versatilità nelle ricette, elevate quantità di sostanze nutritive, grassi di riempimento e qualità prive di glutine. Sebbene entrambe siano ottime scelte per cuocere o utilizzare in molti modi, la farina di cocco offre più fibre e meno calorie in generale rispetto alla farina di mandorle.

La farina di cocco è anche un'ottima alternativa per chi ha allergie alle noci e non può consumare mandorle. Tuttavia, allo stesso tempo, le noci sono alimenti nutrienti e la farina di mandorle è un'altraottima scelta per la sua vitamina e il suo contenuto di minerali, conteggio di carboidrati molto basso, proteine, fibre e grassi sani.

pane di farina di mandorle con farina di cocco, senza glutine

Se facciamo un confronto affiancato di una porzione di ¼ di tazza di nutrizione di farina di cocco contro nutrizione di farina di mandorle, questo è ciò che troviamo:

Farina di cocco: 120 calorie, 4 grammi di grassi, 4 grammi di proteine, 16 grammi di carboidrati e 10 grammi di fibre.

Farina di mandorle: 160 calorie, 14 grammi di grassi, 6 grammi di proteine, 6 grammi di carboidrati e 3 grammi di fibre.

Tutto sommato, una di queste farine non è fondamentalmente "migliore" dell'altra. La farina di mandorle è estremamente salutare, ma ha un po 'più di calorie e grassi, pur avendo meno carboidrati e grammi di fibre. Il più alto contenuto calorico e di grassi non è una brutta cosa, e questo lo rende un'ottima scelta per coloro che seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati, chetogenica o ricca di grassi.Quindi puoi vedere, in realtà dipende dalle tue esigenze e preferenze specifiche.

C'è un altro vantaggio per la nutrizione della farina di cocco che potresti non aver pensato. Perché le noci di cocco contengono acidi grassi MUFA, sono a basso contenuto di grassi omega-6. Anche se le mandorle sono estremamente sane, le noci in generale aggiungono grassi omega-6 alla vostra dieta, e probabilmente avete già consumato molti di questi tipi di acidi grassi omega-6.

Il rapporto tra omega-3 e omega-6 nella dieta è molto importante, ma la maggior parte delle persone consuma più omega-6 nella loro dieta rispetto agli omega-3 a causa del consumo di alimenti trasformati, oli raffinati e basse quantità di omega- 3 frutti di mare ricchi. Mentre la farina di cocco non aggiungerà omega-3 alla tua dieta, può aiutare a ridurre la quantità di omega-6 poiché può sostituire farine di noci e farine di cereali raffinate.

La farina di cocco e la farina di mandorle, talvolta anche i mandorla, sono entrambi ottimi rivestimenti per le proteine, ma hanno diverse consistenze e qualità quando vengono cotti. La farina di mandorle tende ad essere più croccante, nocciola, friabile e meno morbida. La farina di mandorle ha anche un sapore più forte e sa di mandorle, mentre la farina di cocco ha un sapore più delicato.

La farina di cocco assorbe più acqua della farina di mandorle, è più densa e crea un prodotto più morbido. Puoi usarli entrambi insieme per creare molte ricette salutari prive di glutine e completamente prive di cereali e ricchi di molti nutrienti.

Ecco come la farina di cocco si confronta con altre farine senza glutine:

Grafico della farina di cocco e della farina senza glutine

pagnotte di pane con farina di cocco, fatte in casa

Come cucinare con la farina di cocco

La farina di cocco può essere utilizzata sia in ricette dolci che salate. Non è zuccherato e ha un leggero odore e sapore di cocco, ma questo si miscela facilmente con altri ingredienti nelle ricette e non sopraffare altri gusti. Mentre ha un aspetto leggero e arioso e la consistenza una volta essiccato, diventa piuttosto denso una volta cotto o cotto.

Dovrai assicurarti di decompattare la farina prima di cuocerla, poiché è incline a formare grumi; fai questo mescolandolo con una forchetta per eliminare eventuali bolle d'aria o bit grumi.

La farina di cocco è ricca di fibre con 5 grammi per ogni 2 cucchiai. servendo, quindi assorbirà molta acqua durante la cottura con esso. Rispetto alle altre farine, pensare che la farina di cocco sia molto più assorbente di una "spugna", avendo quindi la capacità di asciugare alcune ricette tradizionali.

È meglio usare la farina di cocco in combinazione con altre farine o ingredienti auto-aumentanti come uova quando cuociono al forno per ottenere i migliori risultati. La farina di cocco può anche essere utilizzata da sola per addensare zuppe e stufati o per rivestire gli ingredienti al posto del pangrattato. Indipendentemente dal modo in cui lo usi, assicurati di mescolarlo bene prima di aggiungerlo alle ricette e, dopo averlo combinato con altri ingredienti, per assicurarti di ottenere il miglior prodotto finito.


Cuocere con FARINA DI COCCO

Alcuni modi per sfruttare i vantaggi della nutrizione di farina di cocco includono l'utilizzo in questi tipi di ricette da forno:

cupcake di torta di fragole, cupcakes ripieni di fragole

Quando si cuoce con la farina di cocco, è meglio usare un uguale rapporto tra liquido e farina; questo significa che useresti 2 cucchiai d'acqua per ogni 2 cucchiai di farina di cocco. L'acqua sarà facilmente assorbita durante il processo di cottura, quindi non aggiungendo abbastanza liquido, il tuo prodotto non può uscire troppo asciutto e friabile.

Puoi anche usare l'olio di cocco insieme alla farina di cocco per aggiungere ancora più benefici e trattenere l'umidità. Un beneficio dell'ammorbidimento della farina di cocco è che funziona bene per dare una qualità densa ai prodotti da forno, ad esempio in un pane al cuore o qualcosa di simile.

Per i migliori risultati, si consiglia di utilizzare farina di cocco in sostituzione di circa il 20% della farina totale in una ricetta. Ciò significa che se stai cuocendo con farina di mandorle o farina di grano di farro germogliata, ad esempio, puoi sostituire il 20% di una di quelle farine e aggiungere invece la farina di cocco.

Ciò aggiungerà ulteriore fibra, grassi MUFA e sostanze nutritive al prodotto finito senza alterarne la consistenza o il sapore. Ricorda che dovrai aggiungere del liquido extra per compensare. In questo caso, se hai sostituito ¼ di tazza di farina di cocco nella ricetta, aggiungerai anche un quarto di tazza di acqua o altro liquido.

Mentre i cuochi più esperti non consigliano l'uso di farina di coccoda solo nelle ricette, specialmente durante la cottura, alcune persone hanno risultati positivi combinando insieme 100% di farina di cocco e uova, quindi cuocendo i due.

Poiché la farina di cocco è priva di glutine, che di solito lega insieme gli ingredienti, l'uovo prende il posto del glutine e manterrà il prodotto sul posto senza che si sgretoli. Puoi preparare una focaccina di farina di cocco con un gusto dolce o salato a seconda delle tue preferenze. Prova ad aggiungere cannella, miele puro e polvere di cacao per un trattamento più dolce, o erbe e spezie per una colazione salata.

La farina di cocco è un'alternativa molto più sana alle farine di carboidrati raffinati in molti modi. Aggiungendo farina di cocco alle ricette cotte che possono essere ad alto contenuto di zuccheri e incline a dosare i livelli di glucosio nel sangue, è possibile ridurre l'indice glicemico sulla ricetta. Ciò significa che lo zucchero presente nella ricetta avrà un impatto più lento sui livelli di glucosio nel sangue, non causerà un picco e un calo dei livelli di energia e preverrà gli episodi di ipoglicemia. (style = "color: # 0000ff;" 6)


FARINA DI COCCO in Ricette Salate

Puoi incorporare la farina di cocco nelle ricette salate usandola in questi modi:

  • Al posto dei rivestimenti a base di noci, come ad esempio il pecan o il rivestimento di mandorle, su pesce o pollo
  • Come sostituto del pangrattato nelle polpette o nelle proteine
  • Per fare una finta pizza crosta, come questa ricetta perCrosta di pizza al cocco
  • Per rendere senza cereali "paleo"Involucri di cocco o pane
  • Mescolati e cotti con uova per muffin alle uova saporiti e ad alto contenuto proteico
  • Per legare insieme hamburger o polpettone vegetariani
  • Per fare pollo, tacchino, manzo nutrito con erba o hamburger di pesce, ad esempio come questiHamburger al salmone del coriandolo
  • Per addensare zuppe o stufati senza bisogno di latte o farina raffinata
  • Per fare pane o biscotti salati

Ci sono innumerevoli modi per approfittare della spinta nutritiva che otterrai dalla nutrizione della farina di cocco. Puoi usare la farina di cocco come un rivestimento sano e senza glutine per pollo, pesce o altre proteine ​​al posto del pangrattato o delle farine regolari e raffinate. Prova a mescolare la farina di cocco con le spezie come la polvere di aglio, la cipollina, la paprica, il sale marino e il pepe nero per creare una miscela di base. O per imitare il sapore del pangrattato tradizionale utilizzato nella cucina italiana e francese, aggiungere origano, basilico, prezzemolo e altre erbe mediterranee tradizionali.

La farina di cocco normalmente non contiene solfiti o conservanti aggiunti se si acquista un marchio di alta qualità, quindi è consigliabile conservare la farina di cocco in un contenitore ermetico nel frigorifero o nel congelatore per mantenerlo fresco più a lungo dopo l'apertura. Questo è particolarmente vero se decidi di preparare e conservare la tua farina di cocco fatta in casa. Una volta aperto, dovrebbe durare fino a un anno se conservato in un luogo fresco e asciutto.


ciotole di farina di cocco e scaglie

Come fare la farina di cocco

Proprio come si può fare il proprio latte di cocco o farina di mandorle, è possibile creare la propria farina di cocco fatta in casa. Per fare la farina di cocco e risparmiare la quantità di cibo che stai sprecando, puoi usare la fibra rimanente per preparare il latte di cocco. In questo modo ottieni due prodotti fatti in casa allo stesso tempo!

Inizia miscelando carne di cocco e acqua in un frullatore ad alta velocità, come un Blendtec o Vitamix. Quindi utilizzare una busta o un telo da formaggio per raccogliere tutta la carne di cocco, lasciando solo il latte di cocco che è possibile salvare e utilizzare in molte ricette in seguito.

Quando hai separato la carne di cocco, la spargerai su una teglia da forno e la infornerai a bassa temperatura per diverse ore per asciugarla. Tieni presente che non stai cucinando esattamente la carne di cocco per creare farina, piuttosto solo disidratandola lentamente fino a raggiungere una consistenza cipriata e simile alla farina.

Alcune persone considerano la farina di cocco cruda per questo motivo, mentre altri sostengono che non lo sia; dipende davvero da quanto alta è la temperatura che si sceglie di disidratare. La maggior parte delle persone consiglia di cuocere la farina di cocco a circa 150 gradi, o l'impostazione più bassa in cui il forno rimarrà, per 4-6 ore per ottenere i migliori risultati.

Sulla base di questi suggerimenti, ecco una guida passo-passo per creare la tua farina di cocco:

Separare la carne di cocco fresca e cruda e il latte di cocco mescolando i due insieme in un frullatore ad alta velocità. Quindi utilizzare un panno da formaggio o un altro tipo di busta tesa per raccogliere tutta la carne di cocco e imbottigliare il latte di cocco.

  1. Preriscaldare il forno a una temperatura molto bassa, circa 150 gradi Fahrenheit.
  2. Disidratare lentamente la farina di cocco nel corso di circa 4-6 ore, a seconda del calore esatto. Controllalo dopo 4 ore per vedere se è trasformato in una consistenza polverosa, tipo farina.

ciotole di farina di cocco e scaglie

Dove comprare la farina di cocco

È possibile acquistare la farina di cocco pre-confezionata presso i negozi di alimenti naturali preferiti, alcuni importanti negozi di alimentari che trasportano farine alternative o senza glutine, alcuni mercati degli agricoltori o attraverso i rivenditori online.

Poiché la farina di cocco è pura e priva di comuni irritanti digestivi e additivi artificiali, i benefici della nutrizione della farina di cocco vengono accolti da coloro che soffrono di allergie alle noci, disturbi digestivi, insulino-sensibilizzatori e molte altre persone. Questa è una buona notizia e significa che un numero sempre maggiore di rivenditori dovrebbe iniziare a rifornirsi di farina di cocco.

Se non hai avuto fortuna a trovarlo nei negozi, puoi acquistare la farina di cocco online.

Se preferisci comprare la farina di cocco pre-prodotta piuttosto che crearne una tua, cerca marchi di qualità e dai un'occhiata al pannello nutrizionale della farina di cocco.

È meglio acquistare un marchio con l'unico ingrediente sul pacchetto come "farina di cocco". Vuoi evitare di ottenere marchi che sono addolciti con qualsiasi tipo di zucchero extra, aromatizzato artificialmente, con conservanti o con agenti leganti. Più breve è la lista degli ingredienti (idealmente solo uno), meglio è; questo significa che ottieni i maggiori benefici dalla nutrizione di farina di cocco senza effetti collaterali indesiderati.

Se hai la celiachia, una sensibilità al glutine, o stai semplicemente evitando il glutine contenente cereali, assicurati di controllare che il marchio di farina di cocco che acquisti sia etichettato senza glutine e prodotto in una struttura completamente priva di glutine.

Ciò garantirà che sia stato testato in gruppo utilizzando il saggio per l'analisi del glutine ELISA R5 e non conterrà alcuna traccia di glutine, il che a volte non è il caso di farine prodotte in impianti contenenti grano.


Hai provato a cuocere con farina di cocco? Come ti è piaciuta la texture?


Dal suono di esso, si potrebbe pensare che l'intestino permeabile colpisce solo il sistema digestivo,ma in realtà può influire di più. Perché Leaky Gut è così comune, e un tale enigma,Sto offrendo un webinar gratuito su tutte le cose che perdono l'intestino.Clicca qui per saperne di più sul webinar.


Recenti documenti: