Immagini di cellulite, sintomi, trattamento e complicanze

Che cosa causa la cellulite? La cellulite è contagiosa?

La maggior parte delle infezioni da cellulite sono causate dall'infezione da entrambi gli streptococchi (Streptococco) o stafilococco (Staphylococcus) batteri.

I batteri più comuni che causano la cellulite sono gli streptococchi beta-emolitici (gruppi A, B, C, G e F). Una forma di cellulite piuttosto superficiale causata da streptococco è chiamata erisipela ed è caratterizzata dalla diffusione di un'area circoscritta di colore rosso vivo sulla pelle con un bordo appuntito e rialzato. L'erisipela è più comune nei bambini piccoli. I cosiddetti "batteri carnivori" sono, infatti, anche un ceppo di batteri dello streptococco che a volte può distruggere rapidamente i tessuti più profondi sotto la pelle. fascite è il termine usato per indicare l'infiammazione dei tessuti molto profondi del rivestimento chiamati fascia. L'infezione streptococcica nota come infezione batterica carnivora è un esempio di fascite. La cellulite, se non trattata, può raramente diffondersi nei tessuti più profondi e causare fascite grave.

Staph (Staphylococcus aureus), compresi i ceppi resistenti alla meticillina (MRSA), è un altro tipo comune di batteri che causa cellulite. Vi è una crescente incidenza di infezioni acquisite in comunità a causa di S. aureus meticillino-resistente (MRSA), un tipo particolarmente pericoloso di infezione da stafilococco che è resistente a molti antibiotici, inclusa la meticillina, ed è quindi più difficile da trattare.

La cellulite può essere causata da molti altri tipi di batteri. Nei bambini sotto i 6 anni di età, H. influenza (Hemophilus influenzae) i batteri possono causare cellulite, specialmente sul viso, sulle braccia e sulla parte superiore del tronco. La cellulite da morso di cane o gatto o graffio può essere causata da Pasteurella multocida batteri, che ha un periodo di incubazione molto breve di solo quattro a 24 ore. Aeromonas idrofilia, Vibrio vulnificuse altri batteri sono le cause della cellulite che si sviluppa dopo l'esposizione all'acqua dolce o all'acqua di mare. Pseudomonas aeruginosa è un altro tipo di batteri che può causare cellulite, in genere dopo una ferita da puntura.

La cellulite non è contagiosa perché è un'infezione dei tessuti molli degli strati più profondi della pelle (il derma e il tessuto sottocutaneo) e lo strato superiore della pelle (l'epidermide) fornisce una copertura per l'infezione. A questo proposito, la cellulite è diversa dall'impetigine, in cui vi è un'infezione cutanea molto superficiale che può essere contagiosa.


Recenti documenti: