Dieta Grassa Fegato | Cosa mangiare se hai un fegato grasso | LiverSupport.com

La maggioranza degli americani si sentirebbe meglio e vivrà più a lungo nella dieta a base di grassi grassi.

Influenzato tra il 30% e il 40% degli adulti americani, la malattia del fegato grasso è un dilagante e crescente problema di salute. Identificata avendo troppo grasso nel fegato, la malattia del fegato grasso può portare a infiammazione del fegato, cicatrici epatiche, danni epatici permanenti, insufficienza epatica e persino morte. In combinazione con un regolare esercizio fisico, seguire la dieta del fegato grasso è il modo migliore per ridurre i sintomi, invertire il danno epatico ed eliminare il grasso in eccesso nel fegato.

Chi dovrebbe seguire una dieta di fegato grasso?

Chiunque abbia un fegato grasso è invitato a seguire la dieta del fegato grasso, ma la verità è che molte altre persone non diagnosticate potrebbero trarne beneficio. Il seguente elenco indica ciò che aumenta la suscettibilità di una persona all'accumulo di grasso nel fegato - e questi individui miglioreranno notevolmente la loro salute aderendo alla dieta del fegato grasso.

Top 4 cause della malattia del fegato grasso

  1. Sei in sovrappeso o obeso - Secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), il 69% degli adulti negli Stati Uniti è sovrappeso e il 33% è obeso. Essere sovrappeso o obesi è uno dei fattori predittivi più affidabili della malattia del fegato grasso.
  2. Sei insulino-resistente o hai il diabete - Secondo il CDC, più di 29 milioni di persone negli Stati Uniti hanno il diabete, e uno su quattro (25%) non sa nemmeno di averlo. Altri 86 milioni di adulti hanno pre-diabete, caratterizzato da insulino-resistenza dove i livelli di zucchero nel sangue sono più alti del normale.
  3. Hai il colesterolo alto - Coinvolgendo diverse misurazioni di grasso nel flusso sanguigno, il colesterolo alto è noto per aumentare il rischio di una persona di malattie cardiache e di fegato grasso. Mentre il corpo ha bisogno di un po 'di colesterolo per funzionare correttamente, il colesterolo alto colpisce oltre un terzo degli adulti americani.
  4. Bevi regolarmente alcolici - La causa più comune di fegato grasso è l'alcolismo e il consumo eccessivo di alcol. Il fegato grasso si sviluppa quando il corpo crea troppo grasso o non riesce a metabolizzare il grasso abbastanza velocemente. Il consumo di alcol compromette la capacità del fegato di metabolizzare il grasso.

Sulla base delle quattro condizioni che aumentano la suscettibilità alla malattia del fegato grasso appena descritta, ci sono poche persone che non trarrebbero beneficio dalla dieta del fegato grasso. Poiché il grasso si accumula nel fegato con pochi o nessun sintomo, non è mai troppo presto per iniziare un piano di prevenzione alimentare.

Cosa evitare nella dieta a base di fegato grasso

Molti alimenti (e bevande) aumentano l'accumulo di grasso nel fegato e contribuiscono all'aumento di peso. La dieta del fegato grasso richiede di evitare o minimizzare i seguenti cinque distruttori epatici:

  1. alcool - Poiché altera la capacità del fegato di metabolizzare i grassi, l'alcol è un aggravante diretto della malattia del fegato grasso.
  2. zucchero - Oltre ad essere privo di valore nutritivo, lo zucchero attiva la lipogenesi - la produzione di grasso nel fegato. Dall'aggiunta di zucchero al caffè, dall'assunzione di dolcetti zuccherini alle bevande zuccherate, lo zucchero è una via collaudata verso l'accumulo di grasso nel fegato.
  3. Soda o altro con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio - Molti esperti ritengono che lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio (comunemente presente nella soda) sia la principale causa di un fegato grasso. Poiché può essere trovato in molti alimenti comuni come cereali, yogurt, succhi e pane, leggere l'etichetta di un prodotto è importante per identificare lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.
  4. Grassi trans artificiali - Noto per creare infiammazioni nei vasi sanguigni e innalzare i livelli di colesterolo, i grassi trans artificiali (o acidi grassi trans) si trovano tipicamente negli alimenti trasformati sotto forma di oli parzialmente idrogenati.
  5. Elevati carboidrati glicemici - Scomponendo rapidamente nello zucchero, i carboidrati ad alto indice glicemico sono in genere carboidrati a basso contenuto di fibre. Gli esempi includono riso bianco, pane bianco, bagel, pasta normale e prodotti di mais.

Cosa mangiare sulla dieta di fegato grasso

In generale, il cibo meno dolce e meno elaborato è la migliore possibilità che faccia parte della dieta del fegato grasso. Anche se non ci sono ancora prove sufficienti, studi preliminari hanno trovato che i pazienti grassi del fegato rispondono bene alla dieta mediterranea, che comprende un sacco di prodotti freschi, noci, olio d'oliva, pollame e pesce. La dieta del fegato grasso sostiene il consumo di quanto segue:

  1. Un sacco di prodotti - I prodotti dai colori vivaci, freschi e biologici sono le migliori scelte per la dieta del fegato grasso. Frutta e verdura dai colori vivaci sono ricchi di antiossidanti che combattono l'infiammazione del fegato. Frutta e verdura contengono fibre che aiutano a rimuovere il grasso in eccesso dal flusso sanguigno. Inoltre, i prodotti sono ricchi di vitamine e minerali necessari per una funzionalità epatica ottimale. Prodotti particolarmente preziosi per un fegato grasso includono mirtilli, ciliegie, lamponi, arance, pompelmi, papaia, pomodori, spinaci, broccoli, cavoli, asparagi, carciofi, senape e peperoni.
  2. Cereali integrali - Questi carboidrati complessi forniscono un apporto di energia costante, aiutano a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e sono bassi sull'indice glicemico. Inoltre, i cereali integrali contengono vitamine e minerali necessari per la funzionalità epatica ottimale. Buone scelte di cereali integrali per un fegato grasso includono avena, bulgur, quinoa, farro, orzo, riso integrale, riso selvatico e segale.
  3. Grassi sani - I grassi insaturi e gli acidi grassi omega 3 sono buoni per la salute del fegato perché riducono l'infiammazione. I grassi sani si trovano in noci, semi, pesci d'acqua fredda e oli vegetali. Più in particolare, alimenti come olio di cocco, avocado, olio di semi di lino, salmone selvatico e sgombro aiutano a ridurre l'infiammazione del fegato.
  4. Proteine ​​ad ogni pasto - Proteine ​​ad ogni pasto, in particolare la colazione, aiuta a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue e di insulina, riduce il desiderio dolce e fornisce al fegato gli aminoacidi necessari per funzionare in modo ottimale. Buone scelte proteiche includono uova, un frullato di proteine, frutta secca, semi, pesce, pollo senza polla e carne magra e nutrita con erba.

7 alimenti critici che sono cruciali per la salute del fegato e importanti per disintossicare il fegato

Rapporti di dieta del fegato grasso

Le opinioni professionali sulla proporzione ideale di prodotti, carboidrati, grassi sani e proteine ​​per prevenire o invertire un fegato grasso sono molto diverse. Alcuni nutrizionisti sostengono un'enfasi su proteine ​​magre e verdure fresche, mentre altri ritengono che i cereali integrali dovrebbero ottenere il più grande rapporto di allocazione.

La maggior parte degli operatori sanitari concorda sul fatto che alti livelli di proteine ​​sono i migliori per la salute del fegato, a meno che la persona non abbia una malattia del fegato avanzata. Gli individui con cirrosi potrebbero essere invitati a limitare i loro livelli di proteine ​​per prevenire un accumulo di ammoniaca nel sangue. Come tali, quelli con malattia avanzata dovrebbero consultarsi con il loro fornitore di assistenza sanitaria per i rapporti che li soddisfano meglio.

Nel complesso, la dieta di fegato grasso descrive un piano alimentare sano che può aiutare quasi tutti in molti modi. Specifico per il fegato grasso, seguendo la dieta del fegato grasso, eviterai cibi che promuovono il grasso del fegato e alimenti che negano il grasso del fegato, che ti aiuteranno a perdere peso in eccesso, stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e ripristinare le proporzioni salutari di grasso nel sangue. Seguendo le linee guida sulla dieta del fegato grasso qui descritte, il rischio di malattia del fegato grasso diminuirà, e ti sentirai energizzato e più sano.


Recenti documenti: